Diventa un sostenitore di Santa Croce

Il Complesso monumentale di Santa Croce accoglie ogni anno 800.000 visitatori da tutto il mondo ed è gestito dall’Opera di Santa Croce, un’organizzazione no-profit che dal XIV secolo si occupa della manutenzione, del restauro e della valorizzazione del patrimonio culturale della Basilica. L’Opera non riceve sovvenzioni pubbliche e per la sua attività dipende interamente dal contributo dei visitatori e dalle donazioni di privati cittadini, fondazioni e aziende, che rivestono così un ruolo determinante nel conservare questo patrimonio culturale e artistico per le future generazioni.

Se desiderate offrire anche voi il vostro contributo, potete scrivere a patrons@santacroceopera.it o contattarci a questo numero: 055 2466105. Vi saremo grati per donazioni di qualunque importo e verrete aggiornati sulle attività svolte dall’Opera.

Se fate parte di un’azienda o di un’istituzione e siete interessati a diventare partner dell’Opera per iniziative e progetti speciali, potete scrivere a: direzione@santacroceopera.it

Progetti ai quali contribuire
I progetti di raccolta fondi attualmente in corso sono diversi e rappresentano una grande opportunità per entrare a far parte della storia di Santa Croce.
Restauro della Tomba di Michelangelo e della pala per l’altare della famiglia Buonarroti. Per informazioni: www.santacroceopera.it/Michelangelo
Lapidi terragne
Opere scultoree (XIV-XIX sec.) in marmi, pietre dure e metalli. Costo stimato per il restauro di ciascuna lapide: €1.000-3.000.
È possibile contribuire alle spese per la pulitura delle superfici e per il mantenimento di diversi monumenti commemorativi presenti nella basilica come, ad esempio, il monumento a Galileo Galilei, la statua della Libertà della Poesia, il monumento a Niccolò Machiavelli, o il cenotafio di Dante Alighieri. Ciascun intervento prevede un costo variabile di €3.000-10.000.
Pale d’altare di Giorgio Vasari e noti artisti dell’epoca
Ciclo di grandi dipinti a olio (1569-1620) collocati nelle navate laterali della Basilica. Costo stimato per il restauro di ciascuna opera: €90.000.
Vetrate policrome
Vetrate policrome istoriate di epoca prevalentemente medievale, collocate all’interno della Basilica. Costo dell’intervento complessivo: €95.000,00.
Architettura rinascimentale di Filippo Brunelleschi con interventi decorativi di Luca della Robbia, Geri e Desiderio da Settignano. Costo stimato per il restauro degli interni: €450.000,00.
Contributi recenti:
  • 2017 - Morgan Stanley: sistema di sollevamento dei frammenti di affreschi dell’Orcagna, Cenacolo di Santa Croce.
  • 2017 - TEM Event Marketing GmbH: contributo generico per il restauro di opere del Complesso monumentale di Santa Croce.
  • 2016 - Friends of Florence: Giovanni della Robbia, Madonna col Bambino e i Santi Giovanni Evangelista e Maria Maddalena, Cappella Pulci Berardi.
  • 2016 - Stefano Ricci: contributo generico per il restauro di opere del Complesso monumentale di Santa Croce.
  • 2016 - Fondazione CR Firenze: sistema di sollevamento de L’Ultima cena di Giorgio Vasari, Cenacolo di Santa Croce.
  • 2015 - Stefano Ricci: contributo generico per il restauro di opere del Complesso monumentale di Santa Croce.
  • 2014 - Morgan Stanley: sistemi di sicurezza per preservare il patrimonio del Complesso monumentale in caso di esondazione dell’Arno.
  • 2014 - Restauro del pronao della Cappella Pazzi, finanziato attraverso Kickstarter grazie al contributo di oltre 800 donatori da ogni parte del mondo a supporto dei fondi stanziati dall’Opera di Santa Croce.(CLICCA QUI PER SFOGLIARE IL LIBRO DIGITALE DEI DONATORI).
  • 2013 - Inner Wheel Firenze Medicea: Della Robbia, San Domenico, Cappella Castellani.
  • 2012 - Advancing Women Artists Foundation: Félicie de Fauveau, Monumento a Louise Favreau, loggiato sud della Basilica.
  • 2012 – Inner Wheel Firenze Medicea:Della Robbia, San Francesco, Cappella Castellani.
  • 2009 – Takaharu Miyashita – Università di Kanazawa: Giotto, San Francesco riceve le stigmate; Maestro di Figline, Assunzione della Vergine, ai lati della Cappella Maggiore.
  • 2008 - Friends of Florence Foundation: Maestro di Figline, Crocifisso, Cappella Maggiore.
  • 2004 - Università di Kanazawa: Agnolo Gaddi, La Leggenda della Vera Croce, Cappella Maggiore.
  • 2004 - The International Association of Lions Club: (distretto 108, La Toscana), Emilio Santarelli Monumento al Conte Giovan Vincenzo degli Alberti, navata centrale.
  • 2003 - Inner Wheel Firenze Medicea: Bottega dei Della Robbia, Fregio con angeli adoranti l'Eucarestia, Cappella Cerchi nel Museo di Santa Croce.