Giotto, “Annuncio a Zaccaria nel tempio”, scena delle “Storie di san Giovanni Battista e di san Giovanni Evangelista”, 1310-1311 circa, pittura murale. Firenze, Santa Croce, transetto destro, cappella Peruzzi

Giotto. Pittore a Santa Croce e imprenditore a Firenze

30 dicembre 2023

La vicenda artistica e umana di Giotto è illustrata attraverso l’incredibile repertorio di opere realizzate dall’artista a Santa Croce: pitture murali, tempere su tavola e vetrate che mostrano il nuovo linguaggio del Trecento. La complessità della figura di Giotto è il riflesso del suo periodo storico e la sua vicenda artistica e umana diventa il filo conduttore per raccontare la nascita di Santa Croce, il rapporto tra il messaggio di San Francesco e i ricchi committenti, la storia dell’ordine dei Frati Minori e quella di Firenze. La sua fama fu tale da portare a riconsiderare il ruolo dell’artista: da semplice artigiano che opera con le mani, a creatore di una bellezza che si apprezza come fatto culturale.

Avviso

Al momento i posti per la visita guidata sono esauriti; se non siete riusciti a prenotare vi invitiamo a scriverci all'indirizzo booking@santacroceopera.it per essere inseriti nella lista d'attesa.
Vi ricordiamo inoltre di seguirci sui nostri canali social per rimanere informati sulle prossime iniziative.
Grazie!