Vai al contenuto principaleVai al footer

Accesso per studio

Gli Archivi Storici conservano il patrimonio documentario che è stato prodotto e raccolto dall'Opera di Santa Croce durante la sua secolare attività. Gli archivi sono privati e vengono aperti solo su appuntamento: gli studenti, i ricercatori e i docenti che hanno necessità di accedervi per motivi di studio troveranno in questa pagina tutti gli elementi necessari per pianificare la loro sessione di ricerca: dalle modalità di accesso agli orari, insieme alla modalità e alle norme di consultazione.


Complesso monumentale

È possibile accedere gratuitamente al complesso monumentale per motivi di studio, inviando una richiesta all’indirizzo segreteria@santacroceopera.it con almeno due settimane di anticipo rispetto al periodo della visita. Nella richiesta vanno specificati l’oggetto e la finalità della propria ricerca, completi della documentazione che può attestare il progetto o una eventuale lettera di incarico da parte di un’istituzione di riferimento. Agli studenti è inoltre richiesta una lettera di presentazione da parte del docente responsabile.

L’autorizzazione consente l’ingresso gratuito con pass temporaneo, la cui validità varia in base a quanto concordato con la direzione dell’Opera.


Archivio storico

L’Archivio storico dell’Opera di Santa Croce è un archivio privato aperto al pubblico, è possibile accedervi previa richiesta e su appuntamento dal lunedì al venerdì nella fascia oraria 9-17.
La richiesta va inviata all’indirizzo archivio@santacroceopera.it specificando l’oggetto della ricerca che si intende svolgere e le sue finalità. L’accesso è consentito a studiosi e docenti. Studenti, laureandi e dottorandi devono fornire una lettera di presentazione del docente responsabile della loro ricerca.


Norme di consultazione

Norme per la consultazione dell'Archivio storico:

  • Il ricercatore è tenuto a compilare una scheda di consultazione e ad apporre la sua firma sul registro d’ingresso ogni volta che ha accesso alla documentazione.
  • La consultazione è possibile esclusivamente presso la sede dell’Opera e prevede che sia consegnato al ricercatore un solo pezzo per volta.
  • Nella stanza dedicata alla consultazione è vietato disturbare in qualsiasi modo l’attività di studio e di lavoro, parlare ad alta voce, fare uso del telefono cellulare, utilizzare apparecchiature e materiali non propri, consumare cibo e bevande. È ammesso tenere con sé una bottiglietta d’acqua.
  • Il ricercatore è tenuto a non alterare l’ordine interno dei fascicoli e dei fogli sciolti all’interno dei faldoni consultati e a non danneggiare in alcun modo i documenti.
  • È vietato appoggiarsi sul pezzo in visione e toccare i tratti d’inchiostro con le dita o con qualunque oggetto che possa lasciare traccia.
  • È vietato fare uso di penne o pennarelli. È consentito l’utilizzo di matite o di computer portatili.
  • Di ogni elaborato a stampa, per la cui stesura è stato utilizzato il materiale dell’Archivio, dovrà essere depositata una copia presso l’Opera di Santa Croce.

Ingresso Archivio

Coloro che visitano il complesso monumentale di Santa Croce per motivi di studio devono utilizzare l’ingresso in piazza Santa Croce 16 (primo chiostro). Sono invitati a fornire le proprie credenziali al personale di guardiania che provvederà a farli accedere all'Archivio storico.

Ingresso per motivi di studio. Firenze, Santa Croce, complesso monumentale
Piazza Santa Croce 10 50122 Firenze - Italia
Apri su Google Maps